Niente bus a Carnevale
7 Febbraio 2008
La Giornata nazionale del banco farmaceutico
7 Febbraio 2008
Mostra tutto

Il casino di Sanremo va online

Il Casino' di Sanremo si mette al passo coi tempi e, sia per battere la concorrenza degli altri giochi on line sia per conquistare una nuova fetta di mercato, sbarca su internet, per primo in Italia, con un sito (online.casinosanremo.it), dedicato al gioco a distanza regolamentato dalle leggi italiane. Gratta e Vinci e scommesse sportive inaugurano il pacchetto, ma e' imminente l'introduzione dei giochi a totalizzatore: Totocalcio, Totogol, Big Race, Big Match e Tris.

Il Casino’ di Sanremo si mette al passo coi tempi e, sia per battere la concorrenza degli altri giochi on line sia per conquistare una nuova fetta di mercato, sbarca su internet, per primo in Italia, con un sito (online.casinosanremo.it), dedicato al gioco a distanza regolamentato dalle leggi italiane. Gratta e Vinci e scommesse sportive inaugurano il pacchetto, ma e’ imminente l’introduzione dei giochi a totalizzatore: Totocalcio, Totogol, Big Race, Big Match e Tris.

Presto, inoltre, appena saranno attivati dai Monopoli di Stato, si aggiungeranno anche il Bingo e gli skill games (giochi di abilita’) quale il poker, importante obiettivo dell’ingresso della casa da gioco sanremese nel settore telematico. Per entrare nel grande mondo dell’azzardo, dunque, da oggi basta cliccare su online.casinosanremo.it oppure telefonare al numero verde 800.680.809. Tutti coloro che si registreranno e apriranno un conto di gioco, entro il 6 marzo, riceveranno 5 euro in omaggio, utili per una prova. “Lo sviluppo incalzante della tecnologia – ha spiegato, oggi, il presidente del Casino’, Donato Di Ponziano – ha cambiato e sta cambiando rapidamente il mondo del lavoro, ma anche quello dell’intrattenimento, con importanti riflessi sul gioco. Il prodotto ‘casino’ tradizionale’ si trova oggi a dover competere con sempre nuove forme di concorrenza nel vasto mercato dei giochi d’azzardo ed anche con la raccolta dei siti esteri .com non autorizzati in Italia dal Monopolio di Stato”. Il mercato mondiale del gaming on line ha oggi una raccolta di 120 miliardi di euro, pari al 6 per cento sul totale, con una dinamica di crescita molto sostenuta. Il gioco online, infatti, cresce molto piu’ velocemente del gioco fisico. Oggi, l’Europa rappresenta il 25 per cento del mercato mondiale online e si prevede che gia’ nel 2010 raggiunga un market share tra il 40 e il 45 per cento. La piattaforma informatica del sito di Sanremo e’ impostata con una serie di parametri che fissano massimi per puntate e per vincite. La massima puntata sulla scommessa singola, ad esempio, e’ di 1.000 euro; la vincita massima per singolo biglietto e’ di 10.000 euro, quella per sistemi e combinazioni e’ di 40.000 euro. Non si accettano piu’ di due puntate uguali sullo stesso evento e 40 e’ il massimo delle puntate accettate per singolo conto di gioco al giorno. “Per il casino’ di Sanremo – dice ancora Di Ponziano – il gioco a distanza e’ una sfida grazie alla forza del suo marchio. L’indagine Eurisko 2006 ‘Target attuale e potenziale dei casino’ italiani’ evidenzia che il brand ‘Casino’ Sanremo’ ha la piu’ alta notorieta’ tra le case da gioco italiane ed e’ preceduto solo da Montecarlo”. Importanti sviluppi del sito di gioco saranno collegati alla prossima introduzione degli skill games, tra i quali il poker, che nel mondo raccoglie 24 miliardi di euro, pari al 20 per cento del totale raccolta on line. E proprio dal poker, che in Italia dovrebbe andare online entro l’inizio dell’estate, si prevede una raccolta luglio-dicembre 2008, pari a 80 milioni di euro. “La registrazione al sito e’ gratuita – spiega Fabrizio D’Aloia, presidente e amministratore delegato di ‘Microgame spa’, provider partner del progetto con il Casino’ – si effettua on line e, a tutela dell’utente e del concessionario, ad esempio, per escludere i minori dal gioco, diventa effettiva solo con l’invio del contratto cartaceo firmato dall’utente. E’ disponibile anche un servizio di guida on line, per aiutare chi effettua la sua prima scommessa”. Il Casino’ di Sanremo entra nel settore del gioco a distanza in coincidenza con l’inizio di una nuova fase del gioco on line, avviata dal decreto legge Visco Bersani 223/2006 e caratterizzata da un prossimo ampliamento del portafoglio dei giochi e dall’apertura agli operatori stranieri.

Barbara Lucianelli

Comments are closed.