Barroso: “Ratificare il Trattato di Lisbona”
15 Luglio 2008
Boom di pesci nelle riserve marine
18 Luglio 2008
Mostra tutto

Guida ubriaco, ucraino denunciato

CASTELLAMMARE DI STABIA. Guidava in stato di ebbrezza per le strade della città stabiese, cittadino ucraino denunciato dai carabinieri. L’operazione è stata effettuata dai militari del nucleo operativo stabiese agli ordini dei capitani Giuseppe Mazzullo e Carmelo Rustico, impegnati in un normale controllo del territorio.

CASTELLAMMARE DI STABIA. Guidava in stato di ebbrezza per le strade della città stabiese, cittadino ucraino denunciato dai carabinieri. L’operazione è stata effettuata dai militari del nucleo operativo stabiese agli ordini dei capitani Giuseppe Mazzullo e Carmelo Rustico, impegnati in un normale controllo del territorio.

I militari hanno controllato una Volkswagen Golf con targa ucraina e con a bordo tre cittadini ucraini (due uomini e una donna) di età compresa tra i 20 e i 39 anni. L’auto marciava in senso contrario lungo il corso Garibaldi. Gli extracomunitari sono stati accompagnati nella locale compagnìa di corso Alcide de Gasperi per la loro identificazione, in quanto erano privi di documenti. Acclarato il loro stato di clandestinità, i tre sono stati portati in Questura a Napoli per le operazioni di espulsione dal territorio italiano. Il 39enne che si trovava alla guida dell’automobile invece è stato denunciato a piede libero all’autorità giudiziaria per guida in stato di ubriachezza. Lo stesso è stato inoltre contravvenzionato poiché alla guida di un veicolo privo di copertura assicurativa. Quello di ieri è stato l’ennesimo intervento dei carabinieri nell’area stabiese – sorrentina per fronteggiare la guida in stato di ebbrezza e in preda a stupefacenti. Nell’ultimo week – end infatti, lungo la statale 145 sorrentina, sono state ritirate 7 patenti ad altrettanti giovani che al ritorno dalla discoteca sono stati trovati alla guida con un elevato tasso di alcol e droga.

FRANCESCO FUSCO

Comments are closed.