Napolitano frena la Lega sugli immigrati: “Basta con i pregiudizi”
13 Novembre 2008
Roma, due cortei e sit-in al ministero
14 Novembre 2008
Mostra tutto

Allagamenti e disagi a Napoli, a Roma e in Friuli

Il maltempo si è spostato al centro-sud, mentre restano ancora alcune zone critiche nel nord-est. In Lombardia è stato revocato l'allarme meteo, mentre a Venezia l'acqua alta ha superato il metro.

Il maltempo si è spostato al centro-sud, mentre restano ancora alcune zone critiche nel nord-est. In Lombardia è stato revocato l’allarme meteo, mentre a Venezia l’acqua alta ha superato il metro.

NORD-EST – In diverse zone di pianura del Friuli sono caduti cento millimetri di pioggia nelle ultime dodici ore causando allagamenti, disagi e l’interruzione di alcune strade. A Carlino (Ud) 22 persone sono state evacuate dalla Protezione civile: le loro case erano invase dai 160 mm d’acqua piovuti in poche ore. A Venezia alle 10 l’alta marea era a 104 centimetri, soprattutto nelle aree più basse del centro storico. Sulle montagne del Veneto sono caduti 10-15 cm sui 1.500 metri e 30-50 cm oltre i 2mila metri. In Trentino neve sopra i 1.300 metri (5-20 cm) e pioggia nel fondovalle.

CENTRO-SUD – In Toscana una frana sulla provinciale 62, esondazioni nel Grossetano, allagamenti in provincia di Livorno. Allagamenti in varie zone di Roma e traffico in difficoltà. I pompieri sono intervenuti per diverse auto bloccate dall’acqua. La Protezione civile ha fatto evacuare un’ala della scuola Leopardi di Roma. A Ostia c’è stata una violenta grandinata. In provincia di Viterbo il fiume Mignone è straripato in più punti allagando Marina Velca, frazione di Tarquinia, e Montalto di Castro. Esondato a Sabaudia il fiume Sisto. Disagi alla circolazione a Napoli e provincia per gli allagamenti. Decine di motorini sono stati trascinati dall’acqua accumulata nelle strade creando ulteriori ostacoli alla circolazione. Una volante della questura ha tratto in salvo i bimbi che erano a bordo di uno scuolabus rimasto intrappolato in una strada allagata.
Precipitazioni di forte intensità anche su Sardegna, Abruzzo e Molise. Venerdì forti temporali anche in Calabria, Sicilia, Basilicata e Puglia.

 

Barbara Lucianelli

Comments are closed.