In Sicilia altri 92 Comuni in zona arancione fino al 26 gennaio
14 Gennaio 2022
Covid, il ministero della Salute: “Non cambia il conteggio dei pazienti ricoverati”
14 Gennaio 2022
Mostra tutto

‘Doc 2’, una gravidanza e una morte inaspettata: riassunto prima puntata

‘doc-2’,-una-gravidanza-e-una-morte-inaspettata:-riassunto-prima-puntata

ROMA – Doc è tornato. Ieri sono andati in onda i primi due episodi del medical drama campione di ascolti su Rai 1 (7.054.000 spettatori, pari al 30.4%), e non sono stati pochi i colpi di scena che hanno sconvolto gli spettatori, i quali hanno commentato con una pioggia di tweet le vicende dei loro beniamini facendo diventare la serie trending topic numero uno sul famoso social network. A scioccare i fan della serie due avvenimenti inaspettati (ATTENZIONE SPOILER): la gravidanza di Giulia (Matilde Gioli) e la morte di Lorenzo Lazzarini (Gianmarco Saurino). Ma andiamo per ordine.

‘DOC – NELLE TUE MANI’, RIASSUNTO PRIMA STAGIONE

La serie ‘Doc – Nelle tue mani’ è ispirata alla vera storia di Pierdante Piccioni, medico che a causa di un incidente ha perso 12 anni di memoria. Sullo schermo il suo alter ego è Andrea Fanti, primario del reparto di Medicina Interna del Policlinico Ambrosiano, interpretato da Luca Argentero.

Tra i ricordi del medico svaniti a causa di un colpo di pistola c’è anche il più drammatico, la morte del figlio, che ha sgretolato la sua famiglia e lo ha reso duro e impassibile. La perdita della memoria lo porterà a ricostruire la sua vita e cambiare l’approccio alla cura, adottando un metodo empatico nei confronti dei pazienti. Per essere precisi, un “medico con limitazioni”. Perché Doc, come lo chiamano tutti, non è stato pienamente reintegrato nell’organico dell’ospedale: data la sua peculiare condizione, può avere solo il ruolo di semplice aiutante degli specializzandi. Attorno a lui ‘la squadra’, fatta di specializzandi e strutturati, alle prese con vicende personali e casi medici complessi da risolvere.

Al termine della prima stagione Doc è diviso fra due donne: Agnese, la moglie da cui non ricordava di aver divorziato e che continua ad amare, e Giulia, l’assistente con cui ha scoperto di aver iniziato una relazione, ma della quale dopo l’incidente non sapeva più nemmeno il nome.

LEGGI ANCHE: In ‘Doc 2’ arriva il Covid, Luca Argentero: “Io vaccinato, ma capisco chi non lo fa”

‘Doc 2’, l’intervista a Saurino, Spollon e Malachino

DOC 2, RIASSUNTO PRIMO EPISODIO

A fine prima stagione Doc ha trovato nel reparto la sua nuova famiglia e un nuovo equilibrio di vita, ed è lì che lo ritroviamo. Fanti non può però immaginare che genere di tempesta si stia per abbattere su tutti: la peggior pandemia degli ultimi cento anni, la prima nella storia di estensione globale, con Milano come epicentro mondiale.

Doc è determinato a tenere insieme la sua squadra che sta andando in pezzi: Giulia vuole trasferirsi a Genova, Lorenzo forse lascerà la medicina, Gabriel è in partenza per l’Etiopia e anche Elisa non sembra più interessata al reparto. Persino Carolina, sua figlia, che sta per laurearsi, non vuole saperne di Medicina Interna, con grande dispiacere del padre. Il quale nel frattempo sembra non voler rinunciare ad Agnese. Mentre Doc fa di tutto per non far andare via i suoi colleghi, Giulia scopre di essere incinta di Lorenzo ed entra in crisi. Tenta di dirglielo ma non ci riesce. Nel frattempo il Covid arriva al Policlinico Ambrosiano e sarà proprio Giulia ad essere colpita apparentemente per prima, accusando un forte malore. Soccorsa dalla squadra, Lorenzo scoprirà che diventerà padre e i due decideranno di affrontare questa nuova avventura insieme come una coppia.

DOC 2, SECONDO EPISODIO

Il secondo episodio della nuova stagione ci catapulta direttamente nel post Covid. Dopo la pandemia molte cose sono cambiate. Mentre Doc sembra intenzionato a lasciare tutto, rifiutando di occuparsi del difficile caso dell’infermiere Giacomo (Giacomo Poretti), in ospedale arriva un nuovo internista, Damiano Cesconi, e una nuova infettivologa, Cecilia Tedeschi, che sembra destinata a diventare il nuovo primario, pronto a smantellare il reparto dall’interno. Intanto, sta per iniziare un’inchiesta sulla responsabilità dei problemi in ospedale durante i mesi dell’emergenza, con Agnese nell’occhio del ciclone. Veniamo così a sapere che Doc e la sua squadra nascondono un segreto su quanto successo nei primi mesi della pandemia, che coinvolge Lorenzo Lazzarini, morto a causa del Covid. Per proteggere il reparto da Tedeschi e Agnese dall’inchiesta Doc è chiamato a prendere una scelta inaspettata e coraggiosa: tenterà di riprendere il suo posto di primario in corsia.

LA MORTE DI LORENZO LAZZARINI SCONVOLGE I FAN DI DOC, MA C’È ANCHE SPAZIO PER UN SORRISO

La morte di Lorenzo Lazzarini è arrivata inaspettata e ha sconvolto i fan di ‘Doc – Nelle tue mani’, che improvvisamente si sono ritrovati senza uno dei protagonisti, il carismatico strutturato latin lover redento, interpretato da Gianmarco Saurino. Lo shock è arrivato all’improvviso: Giulia, Riccardo e Doc, a inizio secondo episodio, si danno appuntamento per ‘festeggiare’ il compleanno del collega e all’improvviso li troviamo davanti la sua tomba. Nel corso della puntata si scopre che Lorenzo è stato il paziente zero che involontariamente ha portato il Covid in reparto. Su twitter una fiume di cinguettii struggenti hanno commentato l’evento. A sdrammatizzare è arrivato Pierpaolo Spollon (nella serie lo specializzando Riccardo Bonvegna) che come al solito ha commentato in live twitting la puntata postando un video in cui si flagella sulla tomba del collega, commentato così: “Tutta Italia ora”.

]]

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo ‘Doc 2’, una gravidanza e una morte inaspettata: riassunto prima puntata proviene da Ragionieri e previdenza.

continua a leggere sul sito di riferimento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *