Babaco market chiude round da 6,3 mln per crescere in Italia ed estero
23 Novembre 2022
Maroni, minuto di silenzio alla Camera. Fontana: politico rigoroso
23 Novembre 2022
Mostra tutto

Cyberattacco contro il Parlamento europeo. Metsola: “Sono stati i russi”

di Alessio Pisanò

BRUXELLES – “Il Parlamento europeo è sotto un sofisticato cyberattacco, rivendicato da un gruppo pro-Cremlino: tutto questo dopo che abbiamo proclamato in una risoluzione la Russia uno Stato sponsor del terrorismo“. Lo scrive su Twitter la presidente del Parlamento europeo, Roberta Metsola, a seguito dell’attacco cosiddetto Distributed Denial of Service (Ddos) al sito dell’Eurocamera che ha riprodotto un elevato livello di traffico di rete esterno.

LEGGI ANCHE: Il Parlamento Ue approva la risoluzione su Russia “Stato sponsor del terrorismo”. M5S si astiene

“I nostri esperti informatici stanno respingendo l’attacco e proteggendo i nostri sistemi” ha inoltre dichiarato Metsola, concludendo il suo tweet con “Slava Ukraini”, che significa “Gloria all’Ucraina”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo https://www.dire.it continua a leggere sul sito di riferimento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *