Pd Calabria, decade la candidatura di Franchino a segretario regionale: resta in gioco solo Irto
11 Gennaio 2022
Due detenuti evasi dal carcere di Bellizzi nell’Avellinese, si sono calati dalla cella con un lenzuolo annodato
11 Gennaio 2022
Mostra tutto

Covid, l’Oms: “Entro due mesi più della metà degli europei contagiata da Omicron”

covid,-l’oms:-“entro-due-mesi-piu-della-meta-degli-europei-contagiata-da-omicron”

ROMA –  “A questo ritmo, l’Institute for Health Metrics and Evaluation (Ihme) prevede che oltre il 50% della popolazione della Regione sarà infettata da Omicron entro le prossime sei-otto settimane”. Lo ha detto il direttore dell’OMS Europa, Hans Kluge, durante una conferenza stampa online, aggiungendo che questa variante può colpire “anche persone che sono state precedentemente infettate o vaccinate”. 

LEGGI ANCHE: Pfizer: “A marzo pronto il vaccino contro la variante Omicron”

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo Covid, l’Oms: “Entro due mesi più della metà degli europei contagiata da Omicron” proviene da Ragionieri e previdenza.

continua a leggere sul sito di riferimento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *