domenica, Ottobre 1, 2023
HomeAttualitàMilano, ripulita dai graffiti facciata Galleria Vittorio Emanuele II

Milano, ripulita dai graffiti facciata Galleria Vittorio Emanuele II

Date:

Articoli correlati

Grande successo per la prima di “Supergoal” su Canale 8

La prima serata di “Supergoal” su Canale 8 ha...

Golf, Ryder Cup, Usa vincono tre four-ball su 4 a -5 dall’Europa

Domani decisivi i 12 singoli, all’Europa servono 4 vittorie Roma,...

Ponte Stretto, Occhiuto: intitoliamolo a Silvio Berlusconi

Va dedicato al grande uomo che l’ha ispirato Paestum, 30...

Il Comune: restituita ai cittadini e ai turisti che affollano città

Milano, 9 ago. (askanews) – È iniziato questa mattina alle 8 l’intervento di ripulitura dell’arcata della Galleria Vittorio Emanuele II a Milano, imbrattata da tre writer nella serata di lunedì scorso. Sono in corso gli ultimi ritocchi ma la facciata è già stata restituita pulita alla città, molto infastidita dal gesto vandalico. Lo ha annunciato il Comune di Milano, spiegando che “in accordo con la Soprintendenza, l’Amministrazione ha scelto il ‘primer’ adatto e il colore identico a quello della facciata per coprire le ‘tag’ che ieri deturpavano la parte alta dell’arcata di ingresso”.

Il lavoro è stato eseguito posizionando un’autoscala che ha consentito agli operatori di arrivare sul punto imbrattato dai vandali. Proseguirà poi il monitoraggio della facciata per verificarne l’efficacia anche nel tempo.

“La facciata della Galleria Vittorio Emanuele II è già tornata pulita” hanno dichiarato la vicesindaco Anna Scavuzzo e gli assessori Marco Granelli (Sicurezza) e Emmanuel Conte (Demanio), ringraziando “chi si è adoperato fin da subito affinché in poche ore le scritte che deturpavano l’ingresso al salotto della città fossero eliminate e il monumento venisse restituito integro ai cittadini e alle migliaia di turisti che ogni giorno transitano da piazza Duomo”.

L’intervento è stato coordinato dall’area tecnica della direzione Lavori pubblici del Comune, presenti il Nucleo interventi rapidi (Nuir) e la polizia locale.

Ultimi pubblicati