sabato, Giugno 10, 2023
HomePoliticaTg Politico Parlamentare, edizione dell’11 maggio 2023

Tg Politico Parlamentare, edizione dell’11 maggio 2023

Date:

Articoli correlati

Vino, il 13 giugno a Firenze al via 74esimo anno accademico dell’Aivv

Con nuova governance guidata dal neo presidente Rosario Di...

Tajani da domani in Usa, focus sulla Tunisia con Blinken e Georgieva

Vedrà anche rappresentante al Commercio Tai e leader di...

Benessere e qualità della vita del paziente cardiologico

La tempestività della diagnosi, interventi qualificati che sempre più...

GLI STATI GENERALI DELLA NATALITÀ A ROMA

Al via gli Stati generali della natalità, in programma oggi e domani a Roma. La due giorni si è aperta con un messaggio di Sergio Mattarella, che ha chiesto alle istituzioni di “agevolare la formazione delle famiglie”. Il capo dello Stato ha auspicato “politiche abitative e sociali necessarie per i giovani”. Il ministro dell’Istruzione Giuseppe Valditara ha lanciato l’allarme. “Se non invertiamo la denatalità- ha sottolineato- fra 10 anni ci saranno un milione e mezzo di studenti in meno. Di “inverno demografico” ha parlato il sindaco di Roma Roberto Gualtieri, mentre la ministra per la Famiglia e le pari opportunità Eugenia Roccella ha proposto di “agire attraverso il sostegno al lavoro femminile”. Domani all’auditorium della Conciliazione sono attesi papa Francesco e Giorgia Meloni.

CARO AFFITTI, SI ALLARGA LA PROTESTA DEGLI STUDENTI

Continua la protesta degli studenti in tenda davanti alle università contro il caro affitti. La contestazione partita da Milano contagia varie città e arriva a Roma, dove un gruppo di ragazzi si è accampato davanti all’Università La Sapienza. la ministra dell’Università e della ricerca, Anna Maria Bernini spiega di aver “chiesto un censimento degli immobili inutilizzati affinché vengano messi a disposizione degli studenti”. Bernini rivendica di aver già messo sul tavolo 400 milioni per gli alloggi e 500 milioni per le borse di studio, stanziati in legge di bilancio. Altri posti letto arriveranno grazie ai fondi del Pnrr. Dal Pd il deputato Nicola Zingaretti chiede che la ministra venga in Parlamento, perché “quando si parla di borse di studio e di residenze universitarie si parla di diritti costituzionali”.

AGROALIMENTARE, FATTURATO DA 180 MILIARDI

L’industria alimentare in Italia è in salute. Sono 60mila le imprese attive nel nostro Paese e 464mila gli occupati per un fatturato annuo di 179 miliardi di euro. A fornire i numeri è il primo rapporto Federalimentare-Censis, presentato oggi alla Camera. Dalla ricerca emerge come l’industria alimentare rappresenti una componente “di primo piano dell’interesse nazionale”. Oltre a generare prodotti e occupazione, infatti, il comparto contribuisce al benessere psicofisico e alla qualità della vita degli italiani. Per il ministro dell’Agricoltura, della sovranità alimentare e delle foreste, Francesco Lollobrigida, i dati “segnano un potenziale importante, anche di crescita. Su questo il governo sta investendo sin dal primo giorno”, assicura.

GIORNATA DEL MIGRANTE, IL MESSAGGIO DEL PAPA

Assicurare a tutti il diritto a non dover emigrare e a vivere in pace e dignità nella propria terra. È l’appello lanciato oggi da Papa Francesco per la Giornata mondiale del migrante e del rifugiato, in programma il 24 settembre. Il pontefice è tornato ad esortare i paesi più ricchi a “fermare la corsa agli armamenti, il colonialismo economico, la razzia delle risorse altrui”. Perché i Paesi di origine non devono essere “depredati delle proprie risorse naturali e umane”. Infine, raccomanda il Papa, bisogna “evitare che tanti uomini, donne e bambini cadano vittime di rischiose illusioni o di trafficanti senza scrupoli”.
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo https://www.dire.it

Ultimi pubblicati